Spaghetti – Semplicità,tradizione e tanta fantasia

Spaghetti con: pomodorini,acciughe,majatica disidratata,pepe del Sichuan e vellutata di peperone crusco-IGP

Tratto da: Onda Lucana® by  Valerio Secondo Tuma

Ingredienti per 4 persone:

  1. . Spaghetti N°8 gr. 400;
  2. . Pomodorini gr. 500;
  3. . Acciughe n. 3;
  4. . Brodo vegetale;
  5. . Olio Evo;
  6. . Pepe del Sichuan ;
  7. . Sale;
  8. . Oliva majatica disidratata di Ferrandina;
  9. . Vellutata di Peperone crusco IGP.

Ingredienti per la vellutata di crusco:

  1. . Cruschi puliti gr. 200;
  2. . Un litro di Brodo;
  3. . Concentrato di pomodoro gr. 250;
  4. . Senape gr. 40;
  5. . Xantana gr. 3.
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana®by VALERIO SECONDO TUMA 2019.jpg
Immagine tratta da repertorio di Onda Lucana® by Valerio Secondo Tuma.

Preparazione delle olive disidratate:

  • In una pirofila stendere 200 gr. di olive Majatica di Ferrandina, lasciare essiccare 5 ore a 70 gradi,oppure, usare un essiccatore. Snocciolare e tritare, se necessario ripassare in forno sino alla completa disidratazione.

Preparazione della vellutata di crusco:

  • Bollire in brodo i peperoni cruschi, con sale e pepe, poi aggiungere il concentrato di pomodoro e un cucchiaino di senape forte (di Digione), bollire, poi frullare, setacciare e lasciar raffreddare, unire la Xantana e mescolare.

Preparazione del sugo:

  • Saltare i pomodorini in olio EVO, con aglio e acciughe tagliate a pezzetti, sfumare e allungare con brodo vegetale (fatto da Noi!! No Glutannato 4ever! Un vero cuoco, definitosi tale, non può usare le polverine), di seguito: sale, pepe in grani tritato, cucinare lentamente, bagnando di tanto in tanto con brodo. Dev’essere molto “lento”, come sugo. Preparare un trito di basilico e prezzemolo da aggiungere alla fine.

Preparazione del piatto:

  • Lessare gli spaghetti in acqua bollente salata, al 60% del tempo descritto in confezione, scolarli e passarli direttamente in padella insieme al trito aromatico, far saltare e terminare la cottura aggiustando liquidi e sapidità.

Stendere la vellutata di crusco sul piatto e porre sopra gli spaghetti. Spruzzare di oliva Majatica disidratata di Ferrandina e servire.

Buona Preparazione!

Tratto da: Onda Lucana® by  Valerio Secondo Tuma

Si ringrazia l’autore per la cortese concessione.

Immagine di copertina/interna prodotta e fornita dall’autore. Tutto il materiale media e il testo non possono essere riprodotti salvo autorizzazione.