TI DONO UNA CAREZZA

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (Pz)

Affacciati amore mio, senti il canto d’amore, la dolcezza della brezza desiderio di una carezza.

Sentiremo anche il mare, mentre ci doniamo amore.

Apri per me il tuo balcone, muoio per te dalla passione, a te la porterà il vento.

Non darmi altri tormenti, su scendi da me stasera, mentre il mare si colora, anche il tramonto è rosa.

Sei bella, sarai mia sposa, ti aspetterò con un fiore, vieni da me lasciati andare, la sabbia, un letto d’amore, la mia mano sul tuo cuore ti stringerò che un fiore sarai, il fiore senza spine in una notte senza fine.

Scioglierai i tuoi capelli, tu lo farai dolcemente, ammirerò gli occhi belli sei la mia stella d’oriente.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza-Pescopagano (Pz)

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.
Immagine di copertina tratta da Web.