Onda Lucana

"…che la pecora sia sempre con Voi!!"

Autori Lucani in Poesia, Mondo Social

La tua voce

La tua voce

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza – Pescopagano (Pz)

C’è la tua voce, io la sento dentro,

che scorre come un fiume in piena come la musica del primo incontro, che per magia nella mente rimane.

E’ la tua voce splendido amore mio ora,

che non ci sei la sento più forte e non mi tormento più per un addio ho sbagliato io, o tu, e chi ha torto.

Le ferite d’amore, che fanno morire le nascondiamo,

forse per orgoglio siamo stupidi a far soffrire il cuore o abbiamo chiesto: forse è meglio?

C’è la tua voce la sento nell’anima parla piano e vuole che io l’ascolti scala la montagna mi porta in cima ritrovo l’angelo con i capelli sciolti.

Il tempo del raccolto ormai lontano come vorresti che ritorni realmente si cantavano melodie, mi eri vicina accanto al fuoco vivo scoppiettante.

Il tempo che non vorrei rimpiangere nelle notti e nei momenti di tristezza si io forse ti penso e ti vorrei riavere e piangere con te la mia leggerezza.

Perché ho paura di non sentirla più perché ogni mattina la sento lontana se io t’incontrassi mi perdoneresti tu fammela godere ancora piano, piano.

Sei la mia fonte, e la mia acqua pura quante volte t’invocano le mie parole e mille pensieri assurdi nel mio cuore se manchi tu, mi manca anche il sole.

Tratto da:Onda Lucana ®by Antonio Lanza – Pescopagano (Pz)

Tutto il materiale media e il testo non possono  essere riprodotti salvo autorizzazione.
Immagine di copertina tratta da Web.

Rispondi

error: Content is protected !! Contenuto Protetto !!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: