Soccorsi&Vette

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena

Comunicato firmato dal Sindaco Jean-Marc Peillex del Comune di Saint-Gervais, nonché Consigliere dipartimentale del Monte Bianco, il quale con le congiunte raccomandazioni del Prefetto dell’Alta Savoia; visto l’enorme emergenza causa siccità per questa speciale condizione di calore atmosferico, che incide sulle pendici dell’alta quota delle Alpi.

Visto le difficoltà potenziali, le quali potrebbero condizionare l’attraversamento del corridoio del Goûter, per poi giungere verso la scalata della vetta più alta d’Europa, di sospendere l’attività per le Guide Alpine fino alla metà del mese di agosto.

E per coloro i quali dovessero autonomamente intraprendere tale escursione di versare una quota a titolo di deposito cauzionale di euro 15.000, somma che si divide per le spese del soccorso e per la sepoltura del corpo in caso di perdita vita. Tutto questo al fine di evitare di caricare gli ingenti costi della emergenza soccorso sulle spalle dei contribuenti francesi.

Credo che bisognerebbe valutare il tutto se estendere al territorio italico questa condizione. Sperando che il buon senso possa farla da padrone; sia in termini di vite umane, che economici.

Tratto da:Onda Lucana®byAntonio Morena